Vita da strega

Vita da strega

vita-da-stregaLo sappiamo fin troppo bene che quando Hollywood vuole, sa farci fare un bel salto indietro nella memoria, magari in quella del piccolo schermo che ha segnato alcune tappe del nostro immaginario collettivo. Chi non ricorda  il film “Vita da strega“, diretto da Nora Ephron ed interpretato dall’affascinante Nicole Kidman, e già si è tornato a parlare di una delle serie televisive più amate del piccolo schermo americano. Ci riferiamo naturalmente al telefilm “Vita da strega”, commedia fantastica statunitense composta di 254 episodi (otto stagioni) da 25 minuti. La serie fu trasmessa per la prima volta sulla rete ABC dal 17 settembre 1964 al 25 marzo 1972. 

 

SAMANTHA E IL SUO DOPPIO – In Italia venne intitolata anche “L’adorabile strega” quando la RAI ne trasmise per la prima volta 12 episodi nel 1967. In seguito il titolo venne definitivamente cambiato in “Vita da strega” e noi la ricordiamo soprattutto dopo le repliche passate sulle televisioni private a partire dai primi anni ottanta. Samantha è una bellissima strega che, annoiata dal suo mondo magico, sposa un comune mortale. Darrin Stephens, questo il nome del marito, è convinto di aver sposato una donna comune ma già durante un’avventurosa luna di miele si rende conto che qualcosa non quadra. Scoperti i poteri magici della moglie la invita a non farne uso anche se poi non sarà così. Considerata una coppia stravagante del proprio quartiere, nasceranno una serie di equivoci che renderanno questa serie tv molto apprezzata dappertutto. Il successo è dovuto naturalmente anche alla bravura degli attori: dalla compianta Elizabeth Montgomery (Samantha) a Dick York (Darrin fino al 1969), da David White (Larry) a Paul Lynde (zio Arthur).

 

VITA DA STREGA – Diciamocelo pure senza peli sulla lingua che vogliamo fuggire dalla noia della quotidianità. E così pensarla in termini di incantesimi e di magie ci fa sorridere e ci porta qualche sollievo. Magari con un movimento del naso potremmo liberarci del vicino antipatico o risolvere qualche problema in casa che non ne vuole proprio sapere di essere appeso al chiodo. Tanti bambini negli anni Sessanta hanno provato, senza successo, a vedere se funzionava. Ci riuscivano invece alla perfezione i figli di Samantha e Darin: Tabatha e Adam, ovviamente dotati di poteri soprannaturali. Fin dal 1964, “Bewitched”, questo era il titolo originale, si rivelò un grande colpo per il network ABC, in un vero successo mondiale. A cinque anni dal termine della serie cult, l’Abc tentò di lanciare uno spin-off, intitolato “Tabitha”. La protagonista era la figlia di Samantha, divenuta grande e assistente alla produzione di un talk show televisivo. Nel cast c’era Lisa Hartman (Tabitha) e Robert Urich conduttore del programma dove lavora la giovane strega. La serie si interruppe nell’estate del 1978 e si rivelò un insuccesso. Peccato che l’attrice protagonista, Elizabeth Montgomery sia scomparsa nel 1995. Avremmo avuto un suggerimento a portata di mano per i produttori della versione cinematografica: farle fare un piccolo cammeo. Magari l’avremmo vista invecchiata ma sempre e soltanto “Samantha”.

 

ELENCO DEGLI EPISODI – 1.Matrimonio a sorpresa / Giuro: sono una strega!; 2. La casa che ho sognato / Casa, dolce casa; 3. Ispirazione magica; 4. Baseball, che passione!; 5. L’incredulo Mr. Brinkman / Streghe in libertà; 6. Barker, il cagnolino / A cuccia Signor Barker; 7. Lui, lei, gli altri; 8. New York – Parigi – New York / Viaggio a Parigi; 9 Una famiglia felice; 10 Il profumo Jasmine; 11 Rallegramenti papà; 12 L’amore è cieco; 13 Samantha incontra i suoceri; 14 A cavallo della scopa; 15 Il miagolio del gatto; 16 Una simpatica cenetta; 17 Guidare è il solo modo di volare; 18 George, lo stregone; 19 Alias Darrin Stephens; 20 Due aspirine e un esorcismo; 21 Il mio capo l’orsacchiotto; 22. Una cameriera rifinita; 23. Ed ora siamo in tre; 24. Mia figlia capitalista; 25. L’orso ballerino; 26. Parola di cavallo; 27. Ciò che ogni giovanotto dovrebbe sapere; 28. Nessuno è perfetto; 29. Il momento della verità; 30. Streghe e stregoni che passioni!; 31. Un bambino in più; 32. Una strana ninfa; 33. Il trasloco di Endora; 34. Streghe party; 35. Spionaggio intellettuale; 36. Black-out per 12; 37. La giacca sportiva; 38. Comitato di beneficenza; 39. La sedia stregata; 40. Il mio amico Ben; 41. Samantha in tribunale; 42. Un elefante a pois; 43. La storia di Johnny; 44. Samantha e la luna; 45. Il clown Ho-Ho; 46. Il regalo di Endora; 47. Un regalo del Signor Morton; 48. Il processo di Zia Clara; 49. Darrin si vendica; 50. Ti ricordo… qualche volta!; 51. Per amore di Samantha; 52. Charlie Harper, uomo di successo; 53. Anche le streghe invecchiano; 54. La vecchia della montagna; 55. Antipatico per magia; 56. Quattro streghe e un incantesimo; 57. Come fallire negli affari; 58. La strega infuriata; 59. Solo le rane sanno; 60. Le pillole d’oro.

freccia_indietro

Pipolo.it
Pipolo.it

Leave a Comment